sabato 8 dicembre 2012

Terminato il Corso universitario affidato ad ANDIPavia sulla gestione dell'attività professionale.


Si è concluso giovedì 6 dicembre la prima edizione del Corso universitario “Gestione dell’attività professionale” volto ad esporre e a far conoscere le informazioni pratiche e necessarie ai giovani odontoiatri affinché sappiano come avviare e gestire il proprio studio.
Il corso, tenuto nell’Aula di Odontoiatria (in via Brambilla a Pavia) è stato riservato, per questa prima edizione, agli studenti iscritti all’ultimo anno del Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria. Ha rappresentato, infatti, una novità sia per la forma che per i contenuti proposti ed è frutto di una decisione presa tra il Collegio dei Docenti in Odontoiatria, in accordo con la Conferenza Permanente dei Presidenti dei CLM in Odontoiatria e Protesi Dentaria, e l’A.N.D.I. Associazione Nazionale Dentisti Italiani; la decisione ha visto la collaborazione del Direttore del Poliambulatorio Monospecialistico di Odontoiatria la Professoressa Silvana Rizzo.
Il corso è stato quindi affidato su mandato dell’Esecutivo Nazionale ANDI e incarico del Dipartimento Regionale Lombardo, ad ANDIPavia, in particolare al suo Presidente e Vicepresidente ANDI Lombardia Dottor Giuseppe La Torre.

I quattro appuntamenti in cui si è ripartito il corso, hanno preso il via l’8 novembre scorso ed è stato formalmente chiuso giovedì 6 dicembre. Il Presidente La Torre ha però comunicato agli allievi interessati, la disponibilità a proseguire gli incontri da gennaio per approfondire ulteriori tematiche ed alcuni aspetti, come ad esempio quelli legati al contenzioso medico-legale ed alla contribuzione previdenziale, obbligatoria e complementare.
Si è detta soddisfatta il Direttore del P.M.O., la Professoressa Silvana Rizzo (in foto):  “Sono assolutamente contenta di questa iniziativa e penso sia un’ottima idea perché i ragazzi devono capire che stanno preparandosi ad una professione che sarà fra l’altro l’unica professione per la quale saranno addestrati. Quindi prima entrano nell’ottica giusta, meglio comprendono le parti teoriche delle nostre lezioni”. E per questo motivo, la Professoressa Rizzo garantisce che il corso continuerà: “Non solo, ma credo che troveremo tutti gli spazi fino a che i ragazzi non siano soddisfatti e pronti ad entrare nel mondo della professione”.

Il Presidente di ANDIPavia, Dottor Giuseppe La Torre (in foto) nel condividere la soddisfazione per il buon esito dell’iniziativa, ha aggiunto: “Gli studenti di oggi sono i dentisti di domani e, per i ragazzi del quinto anno, il  domani è davvero vicino. Le problematiche di cui parliamo sono quelle che si troveranno a dover affrontare e gestire nel brevissimo termine. Mi auguro solo di essere stato utile e di esserlo ancora in futuro per continuare una sinergia tra cultura e pratica, ed aiutarli ad affrontare con maggior serenità i primi adempimenti che incontreranno all’ inizio del percorso professionale”.
Commentando poi la partecipazione dei ragazzi dimostrata dalle numerose domande poste ad ogni incontro, il Presidente La Torre ha concluso: “Lo studio dentistico è un piccolo mondo imprenditoriale, non per nostra scelta ma per obblighi istituzionali. Dobbiamo districarci in un complesso ambito normativo e corriamo il rischio, senza un supporto sindacale ben organizzato, di passare più tempo a sfogliare carte e ottemperare a normative che a curare i pazienti”.