venerdì 30 novembre 2012

Su SKY sabato 1° dicembre "L'Impronta" il progetto di aggiornamento con ECM di ANDI Lombardia


E' in arrivo un appuntamento che contiene numerose valenze; dopo l'esperienza di ANDI Lombardia sviluppata nel progetto Quarta Corsia, l'Esecutivo Regionale Lombardo ha progettato una nuova opportunità, che racchiuda la possibilità di effettuare l'aggiornamento professionale in senso più ampio, cioè travasando contenuti negli aspetti culturali e sindacali, propri dell'appartenenza alla nostra categoria professionale.
Tutti i progetti iniziano sempre con un piccolo movimento in avanti: ecco quindi gli elementi identificativi di questo primo passo, con l'augurio che sia capace di lasciare, dietro a sé,  un'impronta.
1) Data:  sabato 1 dicembre

2) Orario: dalle ore 9.00 alle ore 13.00

3) Dove: su canale 511 di SKY. Questa possibilità di accedere alla trasmissione direttamente da casa, oltre che dalle stesse sedi ANDI qualora si attrezzino con l'acquisto della parabola e dell'abbonamento annuale a SKY, favorisce la possibilità di decidere quando e come effettuare l'aggiornamento professionale, ottimizzando il tempo, diminuendo i costi.

4) Titolo della trasmissione: L' IMPRONTA

5) Costo: gratuito

6) Crediti formativi: 6 Crediti ECM (riservati solo ai soci ANDI)

7) Contenuti: la decisione in chirurgia estrattiva (Prof. Dott.Carlo Clauser) uso razionale degli antibiotici in profilassi e terapia (Prof. Dott. Roberto Mattina) indicazioni  radiologiche della chirurgia in età pediatrica  (Dott. Giacomo Grasso) aspetti chirurgici della displasia ectodermica nei progetti della Fondazione Andi (Dott. Evangelista Mancini) valutazioni parodontali e chirurgiche nel fumatore (Dott. Luigi Paglia) la decisione chirurgica, la coscienza professionale, il libero arbitrio del paziente (Dott. Valerio Brucoli) valutazioni riassuntive a 360 gradi potranno essere collegati tutti i colleghi, ma anche gli stessi pazienti! 


Sappiamo bene che il paziente non conosce l'ECM, né si interessa all'aggiornamento del proprio dentista, ritenendolo scontato, probabilmente non considerando, nella fase del preventivo, l'alto valore apportato dall'aggiornamento scientifico del libero professionista. Finalmente potremo dire ai nostri pazienti che, qualora volessero, sarà possibile anche per loro assistere alla nostra formazione sul campo, nell'opportunità trasparente della diretta televisiva, raggiungibile sul canale 511 di SKY. 

Tutto questo, è una rivoluzione culturale, nel senso che, attraverso lo strumento televisivo potremmo avere una forza in più, una voce in più. L'obbligo dell'ECM potrà diventare più “raggiungibile",l'area culturale e sindacale potranno fondersi in un unico evento, avremo uno spazio televisivo da "riempire". 

Segnalami ciò che ti può interessare, indicami, se vuoi, i punti deboli, i tuoi dubbi diagnostici e terapeutici, suggerisci aspetti clinici che vorresti approfondire, in modo che si possa progettare Cultura in base ai bisogni reali, prima ancora dei crediti formativi. 
A presto!
Dott. Stefano Almini
Segretario Culturale ANDI Lombardia